"Amio parere, la collaborazione tra Csm e Ministro è la chiave per restituire al Paese una giustizia sempre più vicina ai bisogni della collettività".Ne è convinto il Ministro della Giustizia Carlo Nordio che lo ha riaffermato nel suo intervento a plenum straordinario presieduto dal capo dello Stato.

"La mia presenza oggi - oltre ad essere l'occasione di un doveroso omaggio all'alta Istituzione che mi accoglie - intende riaffermare uno dei principi costituzionali che auspico possa connotare ogni segmento del mio servizio: la leale collaborazione", ha detto il Ministro.  Il concetto di leale collaborazione, ha aggiunto Nordio ,deve essere inteso in senso forte, come principio che orienta gli attori del sistema ordinamentale verso un raccordo, di pensiero e di azione, per il raggiungimento degli obiettivi comuni". "Troppo importante per chi vi parla è contribuire a rinsaldare il rapporto di fiducia della collettività nei confronti della magistratura, uno dei pilastri dello stato di diritto. È questa una delle direttrici essenziali del disegno riformatore portato avanti dal Governo" ha osservato il Guardasigilli. 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 30 novembre 2023 alle 16:50
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print