Il senatore del Movimento 5 Stelle, Nicola Morra, pubblica un video su facebook dove, tra le altre cose, dice: "Per i mandati deciderà ognuno con la sua testa, com'è giusto che sia, però io dico che prima ancora di ragionare di mandati noi dobbiamo ragionare su come svolgere bene il nostro mandato politico e su questo dobbiamo molto crescere. Ricordo a tutti noi che noi eravamo quelli della preferenza quelli che volevano che il cittadino e non la segreteria di partito potesse scegliere chi era più capace di "servirlo". E allora ricordandoci che su Sandro Pertini, Enrico Berlinguer o Giorgio La Pira nessuno ha posto problemi in relazione ai mandati fatti: io avrei piacere che il Movimento ragionasse sulla riduzione degli emolumenti da concedere ai parlamentari tutti. Perché una volta che il parlamentare viene ricondotto d una dimensione più sobria, noi abbiamo riconsegnato apolitica alla dimensione dei valori e delle idee".

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 21:00
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print