Letizia Moratti ha la memoria assai debole e quindi si smentisce da sola.

La nuova assessora al Welfare e vice-presidente della Regione Lombardia non inizia meglio del suo predecessore.

Pochi giorni fa ha proposto il “contributo” delle Regioni al Pil nazionale come parametro per la distribuzione dei vaccini-anti Covid.

Dopo le polemiche, la Moratti ha negato di aver fatto questa proposta al commissario Arcuri.

L’audio pubblicato dal Fatto Quotidiano la smentisce.

Quello alla salute è un diritto di TUTTI gli italiani, a prescindere da quanto contribuiscono al PIL. È la Costituzione a stabilirlo. Evidentemente la Costituzione non tutti la conoscono...

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 23:48 / Fonte: facebook
Autore: Politica News Redazione
Vedi letture
Print