“Il riparto del Fondo Nazionale Montagna 2022 sarà di 110 milioni di euro. Un’ottima notizia che consentirà a tutte le comunità montane di finanziare progetti, nuovi impianti, infrastrutture grazie all’utilizzo di fonti rinnovabili e nuove tecnologie. Il finanziamento è stato il risultato del lavoro di tutte le forze parlamentari di maggioranza e il gruppo del PD si è impegnato in prima linea per la tutela delle comunità montane, per mettere fine al digital divide fra i vari territori e fare in modo che le risorse venissero ben investite”. Lo dichiarano in una nota congiunta i deputati del Pd Gianluca Benamati, Roger De Menech ed Enrico Borghi.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 24 maggio 2022 alle 21:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print