“Sentire il leader della Lega attaccare la ministra Lamorgese e minacciare una crisi di governo sull'immigrazione è davvero paradossale. I risultati fallimentari dimostrano che Salvini è stato probabilmente il peggior ministro degli Interni della storia del nostro Paese, sia sui temi della sicurezza urbana, delegati solo alla liberalizzazione del possesso di armi da fuoco, che nella gestione dei fenomeni migratori. Al riguardo, ricordiamo l'assenza di maggiori rimpatri o nuovi accordi di riammissione con i Paesi di origine e l'assenza di passi in avanti in Ue rispetto al sistema di Dublino. Solo tanta propaganda, confusione e migliaia di invisibili creati nel nostro Paese. È giunto il momento di prendere forse qualche giorno di ferie”.

Così il vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera, Piero De Luca.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 02 agosto 2021 alle 21:50
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print