"Follia pura. Invece di stare in quarantena, immigrati clandestini in giro per le strade e per i negozi a Lampedusa. A Terni fuggono direttamente dai centri facendo perdere le proprie tracce. Alla faccia della sicurezza nazionale e sanitarie. Il governo non sta facendo un bel nulla per contrastare l'immigrazione clandestina nel nostro Paese. Piuttosto, il presidente Conte e il ministro Lamorgese stanno umiliando gli enormi sacrifici sopportati dagli italiani durante
il lockdown. Evidentemente al governo interessa di più rimettere in moto il giro miliardario dell'accoglienza con la quale le false coop di sinistra hanno lucrato". Così il Stefano Candiani, coordinatore di Lega Sicilia e senatore leghista.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 18:50
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print