“Un primo incontro positivo a cui ne seguiranno altri, si spera altrettanto fruttuosi, quello svoltosi oggi tra Vincenzo Amendola, ministro per gli Affari europei e i capigruppo di maggioranza di Camera e Senato sulla riforma del MES. Si è trattato di un’occasione di confronto importante, in cui è stata ribadita la volontà del Partito Democratico di elaborare un testo condiviso per la risoluzione parlamentare chiaro e che dia pieno mandato al governo, in vista del voto della riforma, in programma il 9 dicembre in Parlamento”. Così il deputato Piero De Luca, capogruppo dem in commissione Politiche europee della Camera.
 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 03 dicembre 2020 alle 06:40
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print