Il presidente dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, parla del Mes: "Non posso più sopportare questo teatrino politico. Pur di apparire in questo teatrino si dice no a 36 miliardi di euro da spendere per il Paese. Trentasei miliardi senza condizionalità, sarebbe la prima volta che l'Italia riceverebbe dall'Europa più di quello che dà. Io saprei dove spendere 2-3 miliardi: assumendo personale sanitario a tempo indeterminato, investirei in tecnologia, stanzierei fondi per migliorare la medicina di territorio, che è stata l'arma con cui alcune aree hanno reagito meglio alla pandemia, grazie alla migliore sanità del territorio".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 13:20
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print