Giorgia Meloni, in visita a Prato, ha dichiarato ai cronisti: "Fratelli d'Italia dall'inizio sostiene la necessità di revocare le concessioni ad Aspi. Penso che le gare vadano rifatte su principi diversi e che secondo il nostro ordinamento siano nulli i contratti nei quali è previsto che il soggetto che ha in mano la concessione può fare delle cose ma se non le fa non accade assolutamente nulla. Quindi sono per la revoca immediata e per rimettere a gara il servizio. Poi se Aspi vuole partecipare riparteciperà".

La leader di Fratelli d'Italia poi aggiunge: "L'immobilismo dei Cinque stelle in questi due anni di governo dimostra che parlare è facile ma fare crea loro qualche difficoltà".

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 20:45
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print