La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni torna sull'intenzione di modificare il Pnrr "in funzione delle mutate condizioni economiche e sociali che stiamo vivendo e delle priorità che abbiamo davanti". In un intervento su Il Messaggero, Meloni smentisce chi sostiene che con questa proposta l'Italia perderebbe le risorse europee, "non è così", dice. Dopo "lo scoppio della guerra in Ucraina", prosegue Meloni nella sua ricostruzione, "interi settori produttivi e industriali italiani, già provati dal Covid, si sono infatti ritrovati improvvisamente ancora più in affanno e priorità nuove sono emerse, dall'approvvigionamento energetico all'emergenza idrica". "Di qui la necessità di una revisione del Pnrr", tira le somme la leader di Fratelli d'Italia, che sottolinea:

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 19 agosto 2022 alle 10:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print