"L'Italia non può permettersi Conte, Di Maio, Bonafede, Azzolina, che Toninelli, in confronto era Zichichi. Il 20 settembre ci saranno le regionali. Ma noi vogliamo votare anche per le politiche. Sappiamo che l'Italia ha un bisogno disperato di scegliere chi li governa. Vinceremo le elezioni regionali e se rimarranno seduti sulle loro poltrone, vi chiameremo in piazza a ottobre e saremmo due milioni".. Così Giorgia Meloni, dal palco di Piazza del Popolo, accolto dal coro "elezioni, elezioni".

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 15:20
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print