"Solidarietà ai sindaci, ai presidi, ai docenti e a tutto il personale della scuola. La Azzolina si comporta come Ponzio Pilato e utilizza l'autonomia scolastica come pretesto per lavarsi le mani e scaricare sui presidi e gli enti locali tutte le responsabilità sulla riapertura a settembre delle scuole. Dopo mesi di attesa, innumerevoli task force e centinaia di esperti, il governo diffonde in bozza delle linee guida che non danno nessuna certezza e non fanno che aumentare la confusione. Nessuna risposta per scongiurare il rischio classi pollaio, sulle risorse per l'aumento dell'organico e sugli investimenti nell'edilizia scolastica. La scuola merita certezze, non la superficialità e l'incompetenza della Azzolina", le parole della presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni riprese da Ansa. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 24 giugno 2020 alle 16:00
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print