"Il cessate il fuoco a Gaza che chiediamo da tempo non può essere separato dal riconoscimento dello stato di Palestina. Le due cose vanno insieme affinché non sia ripetibile un aggressione su vasta scala come quella a cui assistiamo inermi da quattro mesi. E perché una comunità internazionale che accetta passiva un doppio standard sui diritti umani rischia di non avere più alcuna credibilità politica.  Mercoledì 13 il Parlamento italiano dovrà esprimersi su questo, sulla mozione del Pd che ha come prima firmataria Elly Schlein: vediamo il Governo italiano da che parte si schiererà.

Se vogliono due popoli due stati come dicono, dovrebbero dare l'ok al nostro testo". Lo dice Arturo Scotto, deputato del Pd.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 11 febbraio 2024 alle 19:45
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print