"Qualunque elemento di destabilizzazione ulteriore di una zona già sull'orlo di un abisso diventa rilevante, non solo per Rafah o per Gaza ma per tutto il Medio Oriente. Gli effetti di ulteriori elementi di criticità in quell'area coinvolgono una zona molto più ampia, che arriva al Libano e si estende anche ai Paesi vicini. C'è una situazione sempre più difficile nella quale il popolo palestinese viene compresso, senza tenere conto delle esigenze e dei diritti di uomini, donne e bambini innocenti che nulla hanno a che fare con Hamas". Lo ha dichiarato il ministro della Difesa Guido Crosetto intervenendo a "Live in" Milano su SkyTg24.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 27 maggio 2024 alle 09:45
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print