“Tutelare il diritto all’ambiente e il bisogno di lavorare e crescere si può, con un mix energetico tra tutte le fonti rinnovabili a nostra disposizione e il nucleare di ultima generazione, su cui tutta l’Europa punta e su cui l’Italia si distingue per ottimi progetti e sperimentazione”, afferma Erica Mazzetti, Deputata toscana di Forza Italia, che aggiunge: “Un chiaro segnale a sostegno di questa scelta c’è la tassonomia europea, dove sono presenti gas e soprattutto nucleare”. “Da uomo d’azienda – sottolinea la deputata pratese – che ben sa quale sia il fabbisogno del nostro sistema produttivo, Silvio Berlusconi oggi ha indicato un mix energetico per rendere indipendente il nostro Paese, non solo dal gas russo ma anche da tutte quelle forniture potenzialmente a rischio, come le importazioni anche dal Nord Africa. L’indipendenza energetica – sottolinea Mazzetti – è un punto prioritario di Forza Italia per essere costruttori di futuro, con una strategia di breve e lungo periodo. Forza Italia e il Centrodestra non tollereranno più la demagogia del populismo di sinistra, con i suoi no e le sue tattiche nimby. Saremo garanti di provvedimenti rapidi ed efficaci per sbloccare risorse e impianti fermati dai no”, conclude Mazzetti.
Sezione: Politica italiana / Data: Gio 18 agosto 2022 alle 15:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print