"Oggi, mentre l'Unione è a confronto con nuove e complesse sfide, Germania e Italia, anche attraverso l'azione congiunta dei nostri Comuni, potranno contribuire a rafforzare gli intenti utili a raggiungere le soluzioni migliori per superare gli ostacoli che abbiamo davanti". Lo ha sottolineato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo al Teatro comunale di Siracusa per la cerimonia di premiazione della seconda edizione del 'Premio dei Presidenti' ai sindaci vincitori. 

"In Europa sono molte le cose che ci uniscono, molte più di quelle che possiamo pensare o che ci dividono". Lo ha dichiarato il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier consegnando con Sergio Mattarella il Premio dei presidenti ai comuni italiani e tedeschi che si sono gemellati. "La crescita dell'amicizia e il fatto che l'amicizia italo-tedesca sia diventata sempre più forte e per noi è una priorità ed un'assicurazione contro i nazionalismi e contro i separatismi, contro tutto ciò che crea divisioni ed incertezza. Bisogna contrastare i pregiudizi e ricordare cosa ci lega e cosa ci rende forti. Questi partneriati non son un mero ricordo ma un professione di fede europeista. Voi siete tutti ambasciatori della coesione europea. Se siamo insieme possiamo far fronte alle sfide del futuro", ha detto il presidente Steinmeier. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 20 settembre 2023 alle 20:40
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print