Durante una cerimonia al Quirinale il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha parlato dei magistrati vittime di terrorismo e mafia: "In quest'anno cosi difficile per la magistratura italiana cadono gli anniversari di magistrati che hanno perso la vita a causa del loro impegno".

Il presidente della Repubblica ha anche aggiunto che è l'unica fedeltà richiesta ai servitori dello Stato. L'unica fedeltà alla quale attenersi e sentirsi vincolatiè l'unica fedeltà richiesta ai servitori dello Stato. L'unica fedeltà alla quale attenersi e sentirsi vincolati.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 18 giugno 2020 alle 19:40
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print