“Con la chiusura dei procedimenti a loro carico da parte dell’India, si è finalmente concluso l’assurdo calvario dei marò pugliesi Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Si tratta dell’epilogo che tutti auspicavamo per i nostri miliari e per le loro famiglie che hanno vissuto anni drammatici e di apprensione, anche dopo che nel luglio 2020 il Tribunale internazionale dell'Aja ha riconosciuto la giurisdizione italiana sul caso in cui erano stati coinvolti i due fucilieri della Marina. Oggi è un bellissimo giorno per tutto il Paese e per la Puglia in particolare che può festeggiare la fine di un incubo che ci ha fatto stare a lungo con il fiato sospeso per i due nostri corregionali”. Così, in una nota, il deputato e commissario regionale di Forza Italia Puglia Mauro D’Attis.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 15 giugno 2021 alle 19:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print