"Oggi l'Italia piange queste vittime e tutti gli italiani si stringono con affetto". Lo ha detto a Canazei il premier Mario Draghi. "Questo è un dramma - ha dichiarato, commosso - che certamente ha delle imprevedibilità, ma certamente dipende dal deterioramento dell'ambiente e dalla situazione climatica. Il Governo deve riflettere su quanto accaduto e prendere provvedimenti perché quanto accaduto abbia una bassissima probabilità di succedere e anzi venga evitato", ha concluso Draghi.
Il presidente del Consiglio farà il punto con Protezione civile, soccorritori e autorità locali. Il premier è arrivato nella località trentina in automobile da Verona, assieme al capo della Protezione civile Fabrizio Curcio e i presidenti del Veneto e delle province autonome di Trento a Bolzano.

VIDEO
Sezione: Politica italiana / Data: Lun 04 luglio 2022 alle 15:50
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print