“Fare previsioni su quello che succederà lunedì alla Camera e martedì al Senato è impossibile: un terno al lotto. E siccome c’è di mezzo il futuro del nostro Paese non mi appassiona e non mi piace nemmeno farlo. Osservo però che con Conte e il M5S a Palazzo Chigi sono stabilmente arrivate le porte girevoli: chi entra e chi esce. Nel passaggio dal Conte 1 al Conte 2 ha riguardato i partiti : fuori la Lega dentro Pd e Leu. Senza nessun imbarazzo. Adesso finiti i pariti a disposizione in Parlamento, per il passaggio dal Conte 2 al Conte 3 è il turno dei singoli parlamentari. Ed anche questo avviene senza nessun imbarazzo. Ma è chiaro che se il governo nei due passaggi parlamentari non avrà la maggioranza assoluta indispensabile per governare in un momento così difficile non potrà andare avanti. Il che porta ad una considerazione semplice semplice: a quel punto ad uscire dalle porte girevoli di Palazzo Chigi saranno Conte e la sinistra. E quando si voterà sono sicuro che ad entrare saranno Forza Italia e il centrodestra. Per dare finalmente un governo coeso ed efficiente agli Italiani”. Lo dichiara in una nota Marco Marin, deputato di Forza Italia.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 16 gennaio 2021 alle 21:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print