”Sono solidale  con i sindaci e le comunità della provincia di Latina colpite dal maltempo di lunedì e martedì. A loro esprimo il mio pieno sostegno per l’iniziativa di chiedere lo stato di calamità naturale al fine di poter accedere a quelle iniziative necessarie per attuare le opere di sistemazione del territorio e di supporto a imprese e famiglie che hanno subito danni”.

Lo afferma l’europarlamentare di Fratelli d’Italia-ECR, Nicola Procaccini, che aggiunge:

“Il maltempo così violento e improvviso come si è manifestato nel territorio della provincia pontina, colpendo soprattutto le città di Latina e Sabaudia , mi riporta alle drammatiche vicende che ho vissuto direttamente nel 2018, quando la città di Terracina è stata investita da una violentissima tromba d’aria. Accanto al dramma di quei giorni, e al cordoglio per le vittime di quella calamità, il mio ricordo va però al grande spirito di collaborazione e di aiuto reciproco che l’intera comunità di Terracina e dintorni: istituzioni, imprese, associazioni, cittadini hanno saputo esprimere contribuendo, ognuno per la propria parte,  affinché una comunità così terribilmente colpita potesse risollevarsi pienamente e in breve tempo. 

Nel mio ruolo istituzionale e da ex sindaco che ha vissuto e affrontato quei momenti drammatici, sono a disposizione dei primi cittadini e delle comunità colpite dal maltempo di questi giorni, auspicando che possano esprimere quello stesso  spirito di collaborazione di cui Terracina è stata capace ”.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 17 agosto 2022 alle 17:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print