Le gelate dei giorni scorsi, con punte fino a meno 6 gradi in pianura, hanno messo a dura prova le colture dell’Emilia-Romagna, agricole e vitivinicole. Il grido di allarme che arriva dalle organizzazioni agricole deve essere tempestivamente raccolto dal Governo: i nostri imprenditori non possono essere abbandonati in un momento così drammatico. Il settore agricolo soffre da tempo di una crisi cronica, dovuta al maltempo e al proliferare di parassiti killer: a tutto ciò si è aggiunta anche la pandemia che ha reso la vita delle aziende ancora più difficile. Le imprese agricole hanno bisogno di aiuti immediati: occorre subito attivare i risarcimenti previsti dal Fondo di solidarietà presso il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, unitamente alla sospensione dei mutui. Ci impegneremo affinché ciò avvenga in tempi rapidi, recependo le istanze di un settore strategico per la nostra economia e che non può essere lasciato indietro.

Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 08 aprile 2021 alle 14:15
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print