"Complimenti ai nostri servizi segreti esteri e alla nostra diplomazia per la liberazione della famiglia Langone. Erano prigionieri dei terroristi in Mali da quasi due anni e il loro futuro era fonte di preoccupazione trasversale". Lo scrive su X Ettore Rosato, parlamentare di Azione.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 27 febbraio 2024 alle 23:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print