“Abbiamo dovuto aspettare la magistratura per sperare di avere un po’ di chiarezza sui molti punti oscuri della gestione di Arcuri dell’emergenza Covid. Ma nel frattempo le mancate risposte sia del Governo Conte 2 sia di quello attuale hanno esautorato il Parlamento anche dall’importantissimo ruolo di controllo che la Costituzione e secoli di storia internazionale gli assegnano. È inaccettabile che di queste cose si possa parlare soltanto sui giornali sui mezzi di informazione fintanto che non entra in campo la magistratura è mai in sede politica . Nel governare ci sono molte cose che non sono reato ma sono ugualmente inaccettabili. Privare il Parlamento di ogni possibilità di intervento, persino quando le criticità sono gravi e evidenti, significa lasciare  libera all’arbitrio e agli approfittatori di ogni tipo. È indispensabile che almeno ora il governo renda conto, oltre che alla magistratura, anche a Senato e Camera dalla fiducia dei quali deriva il suo potere”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Lucio Malan.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 19 ottobre 2021 alle 10:15
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print