"Abbiamo costruito un percorso col PD, ma non vogliamo appiattirci sulle loro posizioni. Intendiamo lavorare con loro facendo valere il nostro punto di vista". Lo ha detto Fabiana Dadone, ministra delle Politiche giovanili, ai microfoni di Rai Studio 24. In merito alla legge finanziaria, l'esponente del M5S ha spiegato che "per i giovani fino a 36 anni, è prevista in manovra una copertura fino all'80% del mutuo per acquisto della prima casa. I giovani ci chiedono lavoro e supporto nelle politiche abitative". Il Reddito di cittadinanza "necessita di un tagliando, ma rimane una misura importante per combattere la povertà. Dobbiamo coniugare le esigenze legate alle pensioni con quelle dei giovani".

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 22 ottobre 2021 alle 18:00
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print