"Ciò che è avvenuto ieri sera, la molestia subita in diretta dalla giornalista di Toscana Tv Greta Beccaglia, è un atto inaccettabile che va condannato con tutte le nostre forze. Un atto reso ancora più grave dal comportamento del giornalista in studio che ha minimizzato l'accaduto con un semplice "non te la prendere", come se subire un tale gesto fosse una cosa normale sul quale non bisogna soffermarsi. Quella di ieri sera, sia chiaro, è stata una molestia. Alla giornalista va tutta la nostra vicinanza e solidarietà per quanto accaduto e auspichiamo che i responsabili siano identificati e puniti". Così in una nota le senatrici e i senatori del M5s in commissione femminicidio.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 28 novembre 2021 alle 22:45
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print