Le urne sono state chiuse in Sardegna dopo le elezioni regionali. Il dato definitivo sull'affluenza, annunciato alle 22 di ieri, mostra un leggero decremento rispetto alle precedenti consultazioni regionali, con il 52,4% dei votanti, in confronto al 53,09% del 2019. A Cagliari, un notevole 55,32% ha partecipato al voto. In cifre assolute, 758.252 votanti su 1.447.753 elettori hanno espresso la loro preferenza. Durante la rilevazione delle 12, l'affluenza era del 18,4%, salita al 44,1% in quella delle 19.Dalle 7 è cominciato lo spoglio

Secondo i dati ufficiali forniti dalla Regione, quando sono state scrutinate 10 sezioni su 1844, in testa Alessandra Todde per il campo largo a trazione Pd-M5s che raggruppa 10 liste con il 53,7%, segue Paolo Truzzu del centrodestra (sostenuto da nove liste) con il 40,3%; Renato Soru con la Coalizione sarda formata da cinque liste è al 5%, mentre Lucia Chessa di Sardigna R-esiste all'1%.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 26 febbraio 2024 alle 11:00
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print