Carlo Calenda, leader di Azione!, è intervenuto nel corso di Piazzapulita su LA7.

Ci sono problemi nella gestione del modello lombardo delle RSA?

“Nessuno sa quante siano le RSA in Italia. Sono le aree di maggiore debolezza di tutto il sistema, non hanno privilegi neanche nella fornitura del materiale. Oggi è un sistema non controllato, in futuro bisognerà farlo. Certo che bisogna indagare”.

Non ci sarebbero gli eurobond nell’accordo europeo…

“Se l'accordo riguarda il Mes non è positivo per l’Italia, è un credito privilegiato rispetto al debito pubblico. Oggi manca un’azione gestita dalla Commissione Europea che dia liquidità a imprese e famiglie”.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 09 aprile 2020 alle 22:16
Autore: Simone Dinoi
Vedi letture
Print