Le parole di Berlusconi sul presidenzialismo sono "un preavviso di sfratto" e la campagna elettorale "comincia con la destra che attacca il Quirinale". Lo dice il segretario del Pd Enrico letta in un'intervista al Corriere della Sera, sostenendo che "la coalizione di centrodestra calerà", mentre i Dem puntano ad essere "il primo partito d'Italia". Secondo Letta introdurre il presidenzialismo è sbagliato: "Penso sia un errore. Il messaggio della destra è l'uomo forte, semplificare tutto, tipico di Bolsonaro, Trump e Orban". Poi, scusandosi con Giorgia Meloni per la battuta infelice sull'incipriarsi per rifarsi l'immagine, rinnova la sua richiesta: "Dovrebbe assolutamente togliere quella fiamma dal simbolo". 

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 13 agosto 2022 alle 09:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print