Burocrazia, complicazioni, ritardi e soprattutto costi da anticipare a carico di imprenditori e albergatori: il #bonusvacanza è un insulto a tutti gli operatori del turismo (che infatti in larghissima parte non hanno aderito).
È questo il modo di aiutare imprenditori allo stremo dopo tre mesi di chiusura e con problemi di liquidità?

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 02 luglio 2020 alle 08:54
Autore: Politica News Redazione
Vedi letture
Print