"La richiesta di tutto il direttivo federale è che il nostro segretario Matteo Salvini sia protagonista nella prossima compagine di governo, un ministro di peso. Si deciderà con gli altri partiti, ma la posizione della Lega che esce dal direttivo federale è che il miglior modo per rilanciare la nostra azione politica è che il nostro segretario abbia un ministero di peso". Lo ha affermato il capogruppo alla Camera della Lega, Riccardo Molinari.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 27 settembre 2022 alle 20:20
Autore: Simone Gioia
vedi letture
Print