L'Unione Europea replica alle affermazioni di Dmitry Medvedev secondo cui le truppe russe potrebbero giungere fino a Kiev. Il portavoce della Commissione Europea, Peter Stano, ha dichiarato nel consueto briefing con la stampa: "Suggeriamo qualche consulenza e assistenza mentale, ma non sono sicuro che Mosca con i miliardi spesi in questo conflitto illegale possa permettersi di investire nell'assistenza sociale e sanitaria per i propri cittadini". Il vicepresidente del Consiglio di Sicurezza russo rimane "un eterno numero due" aggiunge poi Stano.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 22 febbraio 2024 alle 13:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print