“Solidarietà alla collega Augusta Montaruli per gli insulti sessisti e volgari che l’hanno raggiunta dopo il suo intervento alla Camera contro la legge sullo Ius scholae. Se qualcuno pensa che per dare un futuro ai ragazzi che vogliono diventare italiani si debbano insultare coloro che non la pensano allo stesso modo, non ha capito proprio niente. La democrazia nella quale crediamo noi è esattamente lo spazio nel quale difendere sempre il diritto di parola del tuo avversario politico. Chi ha rivolto quelle parole orribili alla Montaruli rappresenta l’esatto contrario del modello di società nel quale noi vorremmo far vivere quei ragazzi”.

Lo dichiara Emanuele Fiano, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera. 

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 02 luglio 2022 alle 20:15
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print