Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, ha inviato un caloroso messaggio al Presidente dello Stato di Israele, Isaac Herzog, in occasione della celebrazione dello Yom haAtzmaut. Nel messaggio, Mattarella ha espresso i più sentiti auguri al popolo israeliano, sottolineando i profondi legami che uniscono Italia e Israele basati su valori comuni e una collaborazione duratura che ha contribuito al benessere reciproco delle due nazioni.

Mattarella ha manifestato grande preoccupazione per la situazione attuale nella regione, segnata da violenza e tensioni, e ha ribadito l'impegno dell'Italia nel sostenere il diritto inalienabile di Israele a esistere in pace e sicurezza. Ha altresì condannato fermamente gli attacchi terroristici, esprimendo il cordoglio dell'Italia per le vittime e la speranza che gli ostaggi detenuti da Hamas possano essere liberati al più presto.

Il Presidente ha auspicato un'immediata cessazione delle ostilità nella Striscia di Gaza per consentire un pieno accesso umanitario alla popolazione civile e ha invitato al dialogo per una soluzione pacifica e sostenibile, in conformità con il diritto internazionale, che favorisca una coesistenza pacifica tra Israele e i suoi vicini.

Infine, Mattarella ha formulato cordiali auguri di felicità al popolo israeliano e al Presidente Herzog, con la speranza che questa celebrazione possa promuovere la riflessione e un rinnovato impegno per la pace nella regione.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 14 maggio 2024 alle 10:00
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print