"Abbiamo chiesto l'audizione del presidente Inps in commissione Lavoro per chiarire ogni aspetto di questa assurda vicenda che resta ancora opaca per molti aspetti e getta ingiustamente discredito anche su tutti i parlamentari corretti che mai avrebbero fatto richiesta di un ammortizzatore sociale destinato ai cittadini italiani in difficolta'. E' quanto chiedono i deputati Walter Rizzetto, capogruppo della Commissione Lavoro e Francesco Lollobrigida, capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia. "Prevalgono - aggiungono i deputati di FDI - i principi di trasparenza che governano la situazione reddituale e patrimoniale dei parlamentari. Quanto accaduto è frutto di una norma folle in linea con la gestione da parte del Governo di questa emergenza". "Io - conclude Rizzetto - sono pronto e disponibile anche entro le prossime ore, non esistono ferie che tengano innanzi ad una penosa vicenda che ha suscitato molto sdegno".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 13:30
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print