"Sulla metropolitana e sull'aeroporto il nostro impegno prosegue. E' un tema che seguo con particolare attenzione perche' costituisce un altro importante tassello nel percorso di crescita e potenziamento infrastrutturale che impattera', non soltanto su Salerno e la sua provincia, ma sulla Campania e su tutto il Mezzogiorno".

Cosi' in una intervista al quotidiano L'Ora il deputato di Forza Italia e sottosegretario di Stato al MIT, Tullio Ferrante, ribadisce l'attenzione del governo verso le opere strategiche in provincia di Salerno, su tutti il prolungamento della metropolitana verso l'aeroporto Salerno – Costa D'Amalfi e lo scalo stesso. "Per il governo l'aeroporto rappresenta uno scalo strategico nello scacchiere dei collegamenti nazionali e non solo. La realizzazione della tratta metropolitana Salerno Arechi – Pontecagnano Aeroporto e' una ulteriore testimonianza della centralita' dello scalo salernitano, un'opera dal costo stimato di 315 milioni di euro nella quasi totalita' gia' finanziati dal PNRR, dal FOI e da altri fondi nazionali". E sulle ultime notizie relative al PNRR che parlavano di una rimodulazione dei fondi a discapito di importanti opere per il Sud Italia il sottosegretario Ferrante spiega: "Ho ritenuto doveroso intervenire su notizie stampa non corrette e strumentalizzate dalle opposizioni per chiarire che, l'ultima revisione del PNRR, non incidera' sui fondi per il Mezzogiorno e men che meno sulla provincia salernitana. E' fuori dubbio l'impegno del governo per portare a compimento tutte quelle opere funzionali per i collegamenti del nostro Paese, con particolare attenzione verso il Sud, vero e proprio motore di una Italia proiettata verso il futuro".

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 07 dicembre 2023 alle 15:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print