“La Giornata internazionale per la libertà di stampa va onorata dalla politica non solo a parole, ma con l’impegno concreto a superare rapidamente le criticità che pongono l’Italia al quarantunesimo posto nel mondo. Va meglio tutelato il diritto di cronaca partendo dalla cancellazione della pena detentiva per i giornalisti. 
Ma vanno anche restituite certezze al settore editoriale, alle prese con una lunga crisi e a una complessa trasformazione tecnologica che ha decimato un’occupazione sempre più precaria. È urgentissimo, infine, intervenire sulla stabilità dell’Inpgi, la cassa previdenziale dei giornalisti sull’orlo del commissariamento. Questioni su cui il sottosegretario Moles sta svolgendo un lavoro importantissimo”. 

Lo afferma in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini. 

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 18:50
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print