"Lo Stato ha la capacità di mantenere l'ordine pubblico, ma ho la sensazione che non sia in grado di occuparsi in maniera compiuta dell'occupazione. Ci sono esempi tangibili di realtà non derivanti dallo Stato che funzionano, come l'iniziativa 'Portofranco' a Milano che aiuta gli extracomunitari a studiare. Gratuitamente si fanno studiare le persone e migliaia di extracomunitari hanno usufruito di questo servizio. Quindi tra chi dice che l'integrazione è impossibile e chi dice che è semplice, c'è poi la realtà che vede servizi efficienti di questo tipo.

Il passo successivo prevede che lo Stato si fidi di queste iniziative e non continui a pensare di poter attuare un progetto politico dall'alto che fallisce sistematicamente. Lo Stato ha il dovere di incentivare queste realtà che aiutano l'integrazione e solo così usciremo dalla polemica fine a sé stessa". Lo ha dichiarato Massimiliano Salini, eurodeputato di Forza Italia, ospite a Diritto e Rovescio su Rete 4.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 02 marzo 2024 alle 14:15
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print