"Gli abusi nell'interposizione di manodopera si combattono PROIBENDO l’APPALTO DI MERE PRESTAZIONI DI LAVORO, in cui l'appaltatore dirige, per conto del committente, spesso con metodi simili al caporalato, persone con contratti che negano diritti, formazione e salari adeguati". Così la deputata del Pd Cecilia Guerra su X. 

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 25 febbraio 2024 alle 21:45
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print