"Siamo in campo per ribaltare i cosiddetti pronostici. Il nostro partito e' un baluardo contro populismi e sovranismi, che abbiamo visto quanto possano essere pericolosi. Presenteremo un programma per rendere l'Italia un Paese piu' giusto e piu' credibile. Noi ci vogliamo occupare del futuro dell'Italia, e non perdere tempo a discutere su aspiranti futuri premier e ministri, come sta facendo il centrodestra, dimostrando tra l'altro di non essere d'accordo nemmeno su quello". Cosi' il ministro della Difesa Lorenzo Guerini in un'intervista al 'Corriere'. "Io temo sovranismo e populismo, che ci allontanano dall'Europa. Noi siamo in campo per l'alternativa a tutto questo: una proposta di governo democratica, progressista ed europeista", sottolinea.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 05 agosto 2022 alle 11:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print