"Bene che il governo abbia finalmente fatto partire il percorso del Family Act, con misure per le donne e per le famiglie. Ma ora alle donne e alle famiglie servono misure semplici e immediate: poter usare i congedi anche se hanno già ricevuto ammortizzatori sociali, avere i bonus centri estivi anche se hanno già sfruttato il congedo Covid, e soprattutto vedere riaperti gli asili nido e le scuole materne, e avere certezza sulla riapertura delle scuole a settembre.

Per i congedi e i bonus con tante colleghe ho presentato un emendamento importante al Decreto Rilancio, e se il governo vuole davvero mettere al centro le esigenze delle madri lavoratrici e delle famiglie, quell'emendamento deve essere accolto e approvato".

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo. “Per gli asili - aggiunge la deputata dem - non possiamo più aspettare: se riaprono le discoteche, com'è possibile non dare una risposta ai più piccoli? Chiedo alle ministre Bonetti e Azzolina più coraggio per delineare regole chiare e semplici che consentano la riapertura in sicurezza delle strutture”.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 12 giugno 2020 alle 12:00
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print