"Oggi si riconosce che non sono un 'sequestratore' e ho fatto il mio dovere di ministro. Bel messaggio a scafisti e mafiosi: in Italia difendere i confini non è reato, ma diritto e dovere. 'La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino', art. 52 Costituzione".  Lo ha dichiarato a Tg2 Matteo Salvini dopo il "non luogo a procedere" deciso dal gup di Catania in merito al caso della nave Gregoretti.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 14 maggio 2021 alle 22:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
Vedi letture
Print