Antonio Padellaro, ospite a Otto e Mezzo su La 7, definisce quella italiana "una situazione che rischia di andare fuori controllo" per la gestione del governo Draghi sulla questione del Green Pass, che sarà esteso in tutti i settori lavorativi (pubblici e privati) dal 15 ottobre. Parlando negli studi del talk condotto da Lilli Gruber a proposito delle manifestazioni contro il certificato verde, il giornalista commenta così: "Draghi ha fatto bene sulla campagna vaccinale ad affidarsi al generale Figliuolo, ha fatto bene sul Pnrr Draghi stesso che ha preso in mano il finanziamento e lo sta gestendo nel migliore dei modi. Mentre sulla patata bollente, che è quella del green pass, si assiste ad un comportamento del governo improvvisato. Vanno tutti in ordine sparso, non c'è una figura come Figliuolo che prende in mano la situazione. Dovrebbe farlo Draghi in prima persona". E aggiunge: "Per quale motivo la gestione è stata così improvvisata? Questo è un dossier che deve prendere in mano il presidente del Consiglio perché rischia di andare fuori controllo".

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 13 ottobre 2021 alle 22:51
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print