“Il governo renderà obbligatorio il green pass anche per i luoghi di lavoro ma gli italiani continueranno a viaggiare su bus e metro strapieni proprio per andare a lavorare. Ci si affida a questo strumento come metodo salvifico ma che in realtà non salvaguarda né dal contagiare né dall’essere contagiati, un modo surrettizio per introdurre la vaccinazione obbligatoria. Il green pass rischia di disincentivare l’uso di quegli strumenti in grado di contrastare il virus, come mascherina, distanziamento e igienizzazione delle mani. Per battere la pandemia Fratelli d’Italia chiede di garantire i protocolli sicurezza e rendere gratuiti i tamponi”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 16 settembre 2021 alle 13:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print