"Quando si parla di green, le aziende vengono sempre viste negativamente e si lascia intendere che adottino modelli più sostenibili solo per ripulirsi e non come pratica di produzione e commercializzazione. Non è così. Come sempre ho sostenuto, solo e soltanto a fianco delle aziende, la transizione ecologica, la sostenibilità, l'economia circolare si riempiono di contenuto e diventano un modo di fare impresa in modo rispettoso e sostenibile ma anche profittevole. Proprio per questo, da liberale, sono sempre più convinta di lasciare più libertà d'impresa agli imprenditori, che sanno far progredire la società. Come leggiamo su Il Giornale, infatti, ancora una volta, un'azienda italiana, che si conforta con il mercato – è pure quotata in borsa – ed è abituata a leggere i trend e le richieste in anticipo, investe risorse con una prospettiva di lungo periodo, guarda più avanti della politica e ci offre una buona pratica che deve fare scuola e tutti noi politici dobbiamo sapervi guardare con attenzione. È il caso di Portobello S.p.A., che ha investito per i negozi a impatto zero su tutto il territorio nazionale, grazie all'accordo con Forever Bambù per la piantumazione di bambù gigante, in modo da riassorbire la CO2. Sono ancor più lieta che la piantumazione di 23mila metri quatri avvenga proprio in Toscana, a Civitella Paganico; questo progetto dev'essere preso a esempio anche per il Pnrr, che menziona interventi simili. Siamo di fronte all'ennesima dimostrazione di quanto le imprese italiane siano sempre all'avanguardia e capaci di trasformare in pratica i buoni principi che altrimenti resterebbero sulla carta. Plauso a Portobello S.p.A. che, come molte altre aziende Italia, hanno interpretato immediatamente, e nella giusta direzione, i megatrend della transizione. Portobello può essere da esempio per la filiera del commercio e della distribuzione, così da fare uno scatto in avanti sulla riduzione delle emissioni. Le aziende come Portobello sono un vanto per il Paese, producono, e mentre producono fanno del bene all'ambiente e a tutti noi". Lo dichiara in una nota Erica Mazzetti, Deputata di Forza Italia e componente VIII Commissione Ambiente.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 24 maggio 2022 alle 14:10
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print