"Il governo Conte II è caduto insieme a tutti i suoi ministri. Hanno fallito tutti, in particolare il ministro Azzolina, che ha lacerato la comunità scolastica, umiliato gli insegnanti e penalizzato una generazione di studenti. Docenti non pagati, scuole insicure e miliardi di euro spesi in idiozie, studenti abbandonati a sè stessi con una didattica a distanza che, per stessa ammissione di Azzolina, è stata fallimentare: chieda scusa a docenti, famiglie e studenti".

Così in una nota il deputato della Lega Rossano Sasso, membro della commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 26 gennaio 2021 alle 18:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print