"Uno dei voti determinanti per il salvataggio di Conte è stato quello del senatore Ciampolillo. Il senatore dell’ultimo minuto pensava da pugliese che la piaga della Xylella si dovesse debellare con il sapone e abbracciava le piante per salvarle, ora vorrebbe occupare il dicastero dell’Agricoltura: questo dovrebbe far capire in che mani siamo”. Lo afferma in una nota il deputato pugliese della Lega Rossano Sasso.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 19:15
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print