“Viviamo giorni caldissimi e complicati. La maggioranza non c’è più, il presidente del Consiglio è in procinto – con estremo e irresponsabile ritardo – di rassegnare le dimissioni, ma la sinistra non si arrende. E’ normale che a crisi appena formalmente aperta, prima ancora dei necessari passaggi istituzionali, pur di non lasciare la poltrona si parli di un Conte Ter mancando di rispetto addirittura al Presidente della Repubblica?”.

Così, in una nota, la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 26 gennaio 2021 alle 13:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print