"Sarebbe difficile spiegare ai cittadini come la Lega possa rimanere in un governo che invece di parlare di caro gasolio, di pensioni e di sociale si occupa di questi temi (Ius soli e cannabis ndr). Abbiamo sollevato per tempo la questione, ma la risposta della sinistra è stata arrogante, cioè ci è stato fatto presente che visto che hanno i numeri vogliono andare avanti. A fronte di questo atteggiamento è evidente che abbiamo aperto una riflessione politica e ci aspettiamo di capire dai capi dei rispettivi partiti cosa si intende fare. Così non si può andare avanti". È quanto affermato da Riccardo Molinari, capogruppo alla Camera della Lega, ai cronisti presenti fuori dal palazzo dei gruppi di Montecitorio.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 30 giugno 2022 alle 18:10
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print