"L'indegno mercato delle vacche andato in scena ieri al Senato su volontà di Conte ha messo in luce il livello dei soggetti che sostengono l'attuale governo, sui quali spicca il negazionista Lello Ciampolillo: militante No vax convinto e sostenitore di teorie allucinanti contro l'uso delle mascherine. Viene da chiedersi come si può pensare di fronteggiare la pandemia con in squadra negazionisti del virus, peraltro in un momento in cui mancano i vaccini. Davvero sono questi i consulenti grazie ai quali il Governo intende affrontare i prossimi mesi di emergenza sanitaria e gestire la già fallimentare campagna vaccinale? Solo l'idea fa rabbrividire. Se questi sono i soggetti che il Premier valuta per sostenere il suo esecutivo, abbia un sussulto di dignità e se ne vada a casa per il bene degli italiani".

Lo dichiarano in una nota i senatori bergamaschi della Lega Simona Pergreffi e Tony Iwobi

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 22:40
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print